Negozi
Contatti
30 giugno 2020

Addormentarsi bene: 9 consigli utili

Addormentarsi bene: 9 consigli utili

Come conciliare il sonno la sera, anche in estate?

 

Uno dei momenti più importanti della giornata è proprio quando la giornata si conclude ed è ora di andare a dormire. Molti non vedono l’ora di sdraiarsi tra le lenzuola per un bel sonno ristoratore dopo una giornata di fatiche, ma per altri può essere un momento a lungo rinviato, perché vissuto quasi con ansia. Per tante persone, infatti, può essere difficile riuscire ad addormentarsi velocemente.

A volte capita di coricarsi quando ancora non si ha sonno, oppure di non riuscire ad addormentarsi anche se la giornata è stata molto faticosa. Il sonno è uno dei processi più naturali e automatici che ci siano, però non sempre diventa immediato, perché molti sono i fattori che entrano in gioco.

Cercare di prendere sonno con tranquillità è però molto importante per avere un riposo senza pensieri, e per svegliarsi la mattina successiva ben riposati e pronti per affrontare la giornata. Ha, quindi, una ricaduta (soprattutto nel lungo periodo) sulla nostra salute psicofisica. Se fai fatica ad addormentarti è giusto prendere in considerazione alcuni rimedi da mettere in pratica tutti i giorni per prendere sonno più facilmente. Quali? Vediamoli insieme.

1.Abitudini giornaliere

La routine quotidiana può sembrare noiosa, ma per quanto riguarda il sonno è fondamentale. Abituare il nostro corpo a dei ritmi quasi sempre uguali facilita determinate reazioni e comportamenti. Andare a letto all’incirca sempre alla stessa ora, come anche svegliarsi, facilita l’instaurazione di un buon e regolare ritmo circadiano, e aiuta a dormire prima e meglio. Non servire necessariamente dormire tanto, ma il giusto di cui abbiamo bisogno - e se fai un sonnellino in giornata, limitalo a 30 minuti, così non perderai sonno di sera.

2.Sciacquarsi la faccia con acqua fredda

Siamo abituati a farlo al mattino per svegliarci, ma è una tecnica preziosa anche per la sera. Aiuta infatti ad abbassare i battiti cardiaci e la pressione sanguigna, calmando il sistema nervoso - e d’estate aiuta anche a rinfrescarsi un po’.

3.Esercizio fisico

Addormentarsi bene: 9 consigli utili

Fare regolarmente esercizio fisico, lo sappiamo, è fondamentale per mantenersi in salute, oltre che in forma. Ma non solo: una regolare attività giornaliera - dalla corsa, alla palestra, dallo sport a una semplice camminata - aiuta anche ad avere un sonno migliore e addormentarsi prima. Ma non fare esercizi troppo pesanti alla sera, o potresti ottenere il risultato contrario.

4.Alimentazione

Come per ogni aspetto di una vita sana, un’alimentazione equilibrata è molto importante per favorire il sonno e dormire senza problemi. In particolare, bisogna evitare cibi pesanti e grassi alla sera, o di andare a dormire poco dopo aver mangiato. La digestione, infatti, richiede un notevole afflusso di sangue ed energie, che vengono distolti da altre zone e mantengono il nostro corpo attivo, ritardando l’insorgere del sonno.

5.Luce naturale

Saper regolare l’oscurità e la luce aiuta il nostro corpo a stabilire il giusto ciclo sonno-veglia. Puoi aiutare il tuo ritmo circadiano esponendoti un po’ alla luce del sole di giorno e limitando quella artificiale la sera.

6.Blue lights

Sono quelle emesse da apparecchi in stand by, oppure dallo schermo del cellulare, del computer, della sveglia e dai vari apparecchi elettronici da cui siamo ormai circondati. Anche se spenti possono disturbare il nostro sonno, per cui è utile spegnerli e mantenerli lontano dalla nostra zona riposo, quando andiamo a dormire.

7.L’ambiente

Addormentarsi bene: 9 consigli utili

Crea il giusto ambiente nella tua camera da letto, per evitare che l’eccessivo caldo, il freddo o l’umidità possano disturbare il sonno. Alla mattina, prima di uscire, arieggia bene la stanza, in modo da disperdere un po’ dell’umidità notturna, e fai lo stesso la sera. Evita l’accumulo di polveri e acari, così da respirare meglio. Puoi anche procurarti un profumatore leggero per ambienti, con delle fragranze rilassanti.

8.Mantieniti occupato

Se la sera non hai sonno, non costringerti ad andare a letto. Fai qualche breve attività per 10-15 minuti che tenga occupato il tuo cervello, così da favorire l’insorgenza del sonno: delle parole crociate, la lettura, un puzzle, qualcosa di costruttivo.

9.Scegli i giusti prodotti per il riposo

Sembra scontato ma purtroppo non è sempre così. Per addormentarsi bene e godere di un buon riposo lungo tutta la notte è indispensabile scegliere articoli studiati specificamente per questo scopo, che mantengano le proprie qualità nel tempo, sostengano il corpo senza affaticarlo.

I prodotti Mollyflex sono pensati proprio per questo scopo, per facilitare il riposo sereno e rigenerante di adulti e bambini. Un buon materasso, dei guanciali adatti e delle lenzuola fresche e traspiranti, oltre a piumini caldi d’inverno, se di ottima qualità aiuteranno senza dubbio il tuo riposo.

Rispondi a qualche domanda

Configura il tuo materasso ideale

Inizia adesso

Se rispondi a poche e semplici domande sulle tue abitudini e sulle tue caratteristiche fisiche, saremo in grado di suggerirti la soluzione migliore per le tue esigenze. Inizia adesso

Iscriviti alla nostra newsletter

10% di sconto subito per te!

Iscriviti e resta sempre aggiornato. Non farti scappare le ultime novità e offerte in anteprima dal mondo Mollyflex

© 2020 MOLLYFLEX Srl Cod. Fisc. e P.IVA 03110070988 - Reg. imprese 03110070988 - R.E.A. BS 505834 - Cap.Soc.Euro 30.000,00 I.V.