🚚 Spedizioni gratuite a partire da 55€
x
Negozi
Contatti
04 agosto 2022

Come lavare il coprimaterasso: consigli e suggerimenti

Tutti i consigli utili per il lavaggio e la manutenzione del coprimaterasso

Come lavare il coprimaterasso: consigli e suggerimenti

Un buon materasso è fondamentale per garantirti un sonno sano e ristoratore. La scelta del coprimaterasso è però altrettanto importante per la qualità del riposo,  per mantenere il materasso sempre pulito e conservare le sue caratteristiche più a lungo nel tempo. L’uso del coprimaterasso permette infatti di proteggere il materasso da polvere, residui di sporco o macchie, e prolungare quindi la sua durata. 

Sul mercato puoi trovare diverse tipologie di coprimaterassi, pensati per soddisfare diverse esigenze. Se soffri di allergie, ad esempio, potresti optare per un coprimaterasso ipoallergenico, oppure con protezione antimicrobica e anti acaro per evitare la formazione di batteri e cattivi odori e impedire la proliferazione degli acari. Se in casa hai degli animali domestici, potresti scegliere invece un coprimaterasso impermeabile per garantire al materasso maggiore protezione e igiene. 

Una volta scelto il coprimaterasso giusto, dovrai assicurarti di lavarlo nel modo corretto e seguire attentamente le istruzioni per una buona manutenzione. Con la cura adeguata, infatti, il coprimaterasso manterrà il tuo materasso come nuovo più a lungo. Vediamo quindi insieme come lavarlo e tutti i consigli utili per la sua manutenzione e pulizia. 

Come lavare il coprimaterasso in pochi semplici passaggi

Lavare il coprimaterasso è un processo molto semplice e può essere fatto in pochi semplici passaggi. In genere i coprimaterassi possono essere lavati in lavatrice, a 40° o 60° gradi, a seconda del modello e della tipologia di materiali con cui sono realizzati, ma in alcuni casi possono essere necessari anche programmi o temperature di lavaggio specifici.

Metodi di lavaggio sbagliati o temperature troppo elevate, infatti, potrebbero danneggiare i tessuti e ridurre la durata del coprimaterasso. Temperature troppo basse, al contrario, potrebbero non essere sufficienti per eliminare acari, macchie e residui di sporco, rendendo quindi la pulizia poco efficace. 

Come lavare il coprimaterasso: consigli e suggerimenti

Per evitare di sbagliare, prima di procedere al lavaggio, è sempre meglio leggere le istruzioni riportate sull’etichetta. Alcuni coprimaterassi, come quelli in poliestere o in cotone, possono essere tranquillamente lavati in lavatrice a 60°, ma altre tipologie di tessuti potrebbero richiedere appositi programmi di lavaggio per capi delicati. Ci sono poi particolari coprimaterassi - come il coprimaterasso Meditex con speciale protezione antimicrobica o il coprimaterasso impermeabile di Mollyflex - che possono essere lavati a 95° senza alcuna alterazione delle caratteristiche del tessuto, garantendo quindi una perfetta igiene. 

Ogni quanto lavare il coprimaterasso

Per garantire al tuo materasso una protezione ottimale, il coprimaterasso andrebbe pulito e igienizzato regolarmente, esattamente come le lenzuola e la biancheria da letto. Non esiste una regola precisa: puoi lavare il coprimaterasso più o meno frequentemente a seconda delle necessità e delle tue specifiche esigenze. In generale però, per evitare l’accumulo di acari o residui di sporco, è consigliabile lavarlo almeno una volta al mese.

Tieni presente che d’estate il corpo tende a sudare di più durante la notte: in questa stagione, quindi, meglio lavare il coprimaterasso più spesso, una volta alla settimana o ogni due settimane per evitare la formazione di muffe, cattivi odori e batteri. 

Se ti capita di macchiare il coprimaterasso, cerca di lavarlo o di rimuovere le macchie superficiali il prima possibile. In questo caso per pulirlo puoi utilizzare un detergente delicato e un panno umido, strofinandolo delicatamente sulla superficie. Assicurati poi di sciacquare bene la zona e lascia asciugare il coprimaterasso all’aria prima di rimetterlo sul materasso.

Se non vuoi lavarlo in tutta fretta, puoi acquistarne più di uno e alternarli a seconda della stagione: in questo modo il tuo materasso sarà sempre protetto e potrai igienizzare il coprimaterasso in profondità. 

Come lavare il coprimaterasso: consigli e suggerimenti

Altri consigli utili per la manutenzione del materasso

Oltre a scegliere un coprimaterasso di qualità, per preservare l'igiene del tuo materasso, proteggerlo da polvere, muffe o batteri e mantenerlo come nuovo il più a lungo possibile, puoi seguire alcuni semplici accorgimenti: 

  • apri spesso le finestre della camera da letto per favorire il ricircolo dell’aria: anche solo 30 minuti al giorno sono sufficienti per arieggiare gli ambienti; 
  • almeno una volta a settimana esponi il materasso all’aria aperta, avendo però cura di proteggerlo dai raggi diretti del sole; 
  • passa spesso l’aspirapolvere sui lati del materasso e sui bordi per rimuovere residui di sporco o polvere che potrebbero facilmente accumularsi sulle superfici; 
  • lava regolarmente il materasso e la biancheria da letto; 
  • cerca di collocare il letto in un punto ben illuminato e arieggiato, evitando invece zone della camera che potrebbero essere soggette ad umidità. 

Hai bisogno di ulteriori informazioni sul lavaggio del coprimaterasso o di consigli per scegliere i prodotti per il riposo perfetti per te? Contattaci o vieni a trovarci in uno dei nostri punti vendita! Lo staff di Mollyflex è sempre a disposizione per consigliarti le soluzioni migliori e più adatte alle tue esigenze di riposo

 

Rispondi a qualche domanda

Configura il tuo materasso ideale

Inizia adesso

Se rispondi a poche e semplici domande sulle tue abitudini e sulle tue caratteristiche fisiche, saremo in grado di suggerirti la soluzione migliore per le tue esigenze. Inizia adesso

X

Newsletter

10% di sconto subito per te!

Iscriviti e resta sempre aggiornato. Non farti scappare le ultime novità e offerte in anteprima dal mondo Mollyflex

© 2020 MOLLYFLEX Srl Cod. Fisc. e P.IVA 03110070988 - Reg. imprese 03110070988 - R.E.A. BS 505834 - Cap.Soc.Euro 30.000,00 I.V.