🚚 Spedizioni gratuite a partire da 55€
x
Negozi
Contatti
18 marzo 2022

Guida pratica al cambio di stagione in camera da letto

I consigli di Mollyflex per il cambio di stagione e la pulizia del materasso

Guida pratica al cambio di stagione in camera da letto

La primavera si avvicina e, come ogni anno, è tempo di affrontare il cambio di stagione, riponendo coperte e piumoni invernali nell’armadio per sostituirle con lenzuola, trapunte e biancheria da letto più leggere. È anche il momento migliore per fare un po’ di pulizia in camera da letto e occuparsi della manutenzione del materasso. Per garantirti un sonno sano e confortevole e ridurre i sintomi di eventuali allergie, frequenti soprattutto nel periodo primaverile, dovrai effettuare regolarmente una pulizia completa e profonda del materasso, eliminando possibili residui di polvere, batteri e umidità che potrebbero essersi accumulati nei mesi invernali. 


Se ti stai preparando alle pulizie di primavera, ecco alcuni consigli per affrontare al meglio il cambio di stagione e pulire alla perfezione il tuo materasso.

Guida pratica al cambio di stagione in camera da letto

Cambio di stagione: come pulire il materasso?

La pulizia del materasso è un’operazione semplice, che richiederà però alcune ore per poter essere eseguita al meglio. Innanzitutto cerca di scegliere una giornata di sole, in modo da poter aprire tutte le finestre, arieggiare la camera ed esporre lenzuola, coprimaterasso e materasso all’aria aperta. La luce solare, infatti, aiuta a eliminare gli acari della polvere, che proliferano invece in ambienti umidi. Il momento ideale per pulire biancheria e materasso potrebbe essere al mattino, quando i raggi del sole sono meno intensi e non rischiano di ingiallire i tessuti. Dopo aver aspettato un paio d’ore potrai quindi: 

 

  • aspirare il materasso per eliminare eventuali residui di polvere rimasti, utilizzando una spazzola dalle setole morbide per raggiungere anche i punti più difficili; 
  • dopo la pulizia puoi procedere disinfettando il materasso con prodotti appositi, oppure passare sulla superficie del bicarbonato di sodio, rimuovendolo poi con l’aspirapolvere. Evita invece di utilizzare candeggina, sgrassatori o detergenti aggressivi che potrebbero rovinarlo; 
  • se il tuo materasso è dotato di un lato invernale e di uno estivo, una volta pulito e igienizzato, cambia lato per assicurarti un riposo fresco e confortevole in primavera e in estate

 

In alcuni casi la pulizia del materasso potrebbe non essere sufficiente e, con l’arrivo della primavera, potresti valutare se sostituirlo. La durata igienica del materasso, in genere è di 7/10 anni. Trascorso questo periodo di tempo un materasso perde anche gran parte delle sue proprietà, tra cui elasticità, compattezza e capacità traspirante, e non è quindi più in grado di assicurare un riposo ottimale. 

Se durante il riposo avverti fastidi o dolori alla schiena o alle vertebre, o ti svegli stanco, indolenzito e affaticato, significa che è ora di comprare un nuovo materasso.

Altri consigli utili

Per effettuare il cambio di stagione in modo rapido, efficace e senza stress puoi seguire alcuni suggerimenti e trucchi utili, in modo da organizzare al meglio la tua camera da letto e risparmiare tempo e fatica nel cambio armadio. Per prima cosa, apri gli armadi e disponi sul letto tutta la biancheria, dividendo piumoni, trapunte e coperte invernali da lenzuola e copriletto estivi. Spolvera e pulisci gli interni di armadi e guardaroba, assicurandoti di igienizzare a fondo scaffali, ante e cassetti, lasciandoli poi asciugare il tempo necessario. 

 

A questo punto potrai riporre la biancheria pesante e scegliere lenzuola e coperte più adatte alla stagione: 

 

  • metti da parte lenzuola e coperte vecchie o consumate e prepara il resto della biancheria invernale per il lavaggio. In base alla tipologia di tessuto e alle dimensioni, valuta se occupartene personalmente, oppure se affidarti alla tua lavanderia di fiducia. Prima di lavare coperte e lenzuola in lavatrice leggi sempre le istruzioni riportate sulle etichette e segui le indicazioni alla lettera per evitare di danneggiare i tessuti;
  • riponi lenzuola, copriletto e trapunte primaverili su ripiani o in aree dell’armadio facilmente accessibili, così da avere sempre a portata di mano tutto l'occorrente per vestire il tuo letto, anche nei mesi più caldi; 

dopo aver lavato la biancheria invernale, potrai piegarla e riporla in appositi contenitori o scatole per proteggerla dalla polvere e mantenerla pulita e profumata a lungo. Se disponi di uno spazio limitato, puoi anche valutare l’acquisto di pratici sacchi sottovuoto. Per riporre i piumoni in piuma d’oca, cerca invece di utilizzare sempre la confezione originale oppure una sacca in cotone.

Hai bisogno di ulteriori consigli per affrontare al meglio il cambio di stagione o per trovare il materasso perfetto per te? Contattaci o passa a trovarci in uno dei nostri punti vendita! Il nostro staff è sempre a tua disposizione per suggerirti le soluzioni migliori e più adatte alle tue esigenze di riposo.

Rispondi a qualche domanda

Configura il tuo materasso ideale

Inizia adesso

Se rispondi a poche e semplici domande sulle tue abitudini e sulle tue caratteristiche fisiche, saremo in grado di suggerirti la soluzione migliore per le tue esigenze. Inizia adesso

X

Newsletter

10% di sconto subito per te!

Iscriviti e resta sempre aggiornato. Non farti scappare le ultime novità e offerte in anteprima dal mondo Mollyflex

© 2020 MOLLYFLEX Srl Cod. Fisc. e P.IVA 03110070988 - Reg. imprese 03110070988 - R.E.A. BS 505834 - Cap.Soc.Euro 30.000,00 I.V.