🚚 Spedizioni gratuite a partire da 55€
x
Negozi
Contatti
03 dicembre 2021

Come conciliare il sonno la sera

Consigli e suggerimenti per dormire meglio e profondamente

Come conciliare il sonno la sera

A chi non è capitato, almeno una volta, di girarsi e rigirarsi nel letto senza riuscire a prendere sonno? Se si tratta di casi eccezionali o isolati, dovuti a periodi di particolare stress, non è il caso di preoccuparsi. Se diventa un’abitudine e l’insonnia diventa cronica, invece, la mancanza di riposo notturno può diventare un problema per la salute. Dormire bene e profondamente, infatti, è fondamentale per ripristinare le funzioni dell’organismo e recuperare le energie spese durante la giornata, ma anche per regolare il metabolismo, rafforzare il sistema immunitario e migliorare la memoria. 

 

Anche se il numero di ore necessarie per sentirsi riposati può variare da persona a persona ed è difficile influire direttamente sulla qualità del sonno, si possono però creare le condizioni migliori per dormire in modo sano e sereno e seguire alcuni consigli per conciliare il sonno la sera. Vediamoli insieme!

Qualità del sonno: perché è importante?

Dormire profondamente è di fondamentale importanza per la salute dell’organismo perché dalla qualità, ma anche dalla durata del sonno, dipendono sia lo stato di salute fisico che mentale di un individuo. Non puoi pensare di affrontare un’intera giornata di lavoro o di studio senza aver riposato in modo adeguato: la tua produttività sarà sicuramente compromessa. Il riposo notturno infatti permette di: 

  • regolarizzare la pressione e la temperatura del corpo: durante la notte la temperatura può scendere anche di 2 gradi (in genere è più bassa tra le 3 e le 4 del mattino). Quando la temperatura si abbassa il sonno può entrare nella fase REM. Dal momento che la temperatura corporea è una componente importante del riposo è importante scegliere materassi di alta qualità - come quelli proposti da Mollyflex - rivestiti con materiali che aiutino a dormire meglio mantenendo il calore del materasso costante; 
  • recuperare le energie, sia fisiche che mentali, spese durante la giornata;
  • rafforzare il sistema immunitario, fondamentale per il mantenimento della salute;
  • regolare alcuni ormoni: durante la notte, nella fase del sonno profondo, viene inibita la produzione di cortisolo, l’ormone dello stress e il corpo si distende e si rilassa. Il mancato riposo può quindi aumentare l’irritabilità e la risposta a sentimenti negativi; 
  • stabilizzare il peso corporeo e regolare il metabolismo: quando il sonno è frammentato, disturbato o si soffre d’insonnia i livelli degli ormoni che regolano la sensazione di fame e sazietà risultano alterati, rallentando il metabolismo e favorendo un possibile aumento di peso; 
  • fissare i ricordi in memoria: durante la notte, durante la fase del sonno profondo, le informazioni importanti apprese durante la giornata vengono rielaborate e trasformate in ricordi a lungo termine.
Come conciliare il sonno la sera

Consigli per dormire meglio: buone abitudini da seguire prima di coricarsi

Se vuoi assicurarti un sonno sano e rigenerante, la sera, prima di coricarti, puoi seguire alcuni consigli utili per conciliare il riposo e alleviare i disturbi del sonno: 

  1. cerca di andare a dormire ad orari regolari e possibilmente sempre alla stessa ora. La quantità di ore consigliate per un riposo ottimale variano da persona a persona, anche in base allo stile di vita e all’età. In linea di massima, assicurati di dormire almeno 7-8 ore in modo continuo per affrontare la giornata con la giusta carica;
  2. evita di cenare troppo tardi e preferisci pasti leggeri e facilmente digeribili. Evita anche bevande eccitanti come tè, caffè o ginseng, o ricche di zuccheri; 
  3. bere una tisana rilassante o un infuso può aiutare a conciliare il sonno, soprattutto se contengono erbe come melissa, valeriana o camomilla; 
  4. fare esercizio fisico durante la giornata è importante per il benessere psico-fisico e può aiutare a dormire meglio. Meglio evitare però di svolgere attività troppo intense prima di coricarsi perché potrebbero ostacolare il sonno; 
  5. svolgi attività rilassanti prima di andare a dormire: puoi fare yoga o meditazione, ad esempio, oppure leggere un buon libro o concederti un bagno caldo per allentare le tensioni accumulate durante la giornata e rilassare corpo e mente; 
  6. assicurati che il letto sia confortevole e scegli rete e materasso di qualità. Anche la scelta di lenzuola, piumone e biancheria letto è importante per garantire un buon livello di comfort; 
  7. spegni computer, cellulare, tablet e dispositivi elettronici almeno un’ora prima di coricarti; 
  8. crea un’atmosfera adatta al riposo con luci soffuse, musica rilassante, come i rumori bianchi, o profumi dalle proprietà distensive e calmanti. 

Se hai bisogno di ulteriori consigli per un buon riposo o per trovare il materasso e gli accessori per la zona notte più adatti alle tue esigenze, contattaci o passa a trovarci nel punto vendita Mollyflex più vicino a te!

Rispondi a qualche domanda

Configura il tuo materasso ideale

Inizia adesso

Se rispondi a poche e semplici domande sulle tue abitudini e sulle tue caratteristiche fisiche, saremo in grado di suggerirti la soluzione migliore per le tue esigenze. Inizia adesso

X

Newsletter

10% di sconto subito per te!

Iscriviti e resta sempre aggiornato. Non farti scappare le ultime novità e offerte in anteprima dal mondo Mollyflex

© 2020 MOLLYFLEX Srl Cod. Fisc. e P.IVA 03110070988 - Reg. imprese 03110070988 - R.E.A. BS 505834 - Cap.Soc.Euro 30.000,00 I.V.